L’attesa

Aspettare è ancora un’occupazione.
È non aspettar niente che è terribile.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere

Nel corso del 2012 ho frequentato a lungo le sale d’attesa di ospedali, ambulatori medici, studi privati, non per cause personali ma per sostegno morale.
Cosa fare durante l’attesa?
Di seguito i post nei quali ho riportato i disegni che ho tracciato più uno, fuori tema,  che ho prodotto dopo un’attesa all’aeroporto.

 

Pani in attesa
Pani ancora in attesa
Pani di nuovo in attesa
Pani in costante attesa
Le solite attese di Pani
Le attese sono una costante
Pani e l’inattesa attesa
L’attesa perfetta
Attesa tra controfigure
Una doppia attesa
Una diversa attesa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...