Per il resto

C’è nel borgo in cui risiedo

una donna di quaranta anni

meno uno e qualche mese.

Fuma e conosce le parolacce,

tiene un cane al guinzaglio

ma le sfuggono le bestemmie.

È piccola e senza seno,

ha le braccia e i polsi,

le gambe e le caviglie,

forse anche il petto tatuati.

Saluta due volte ogni sei mesi,

con gli occhi nei giorni dispari,

con un sorriso in quelli pari.

E per il resto è bellissima.

8 pensieri su “Per il resto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...