NEI MIEI GIOCHI DI FANTASIA, di PAOLO PERLINI, la mia recensione (NO SPOILER)

Una bella e originale recensione 🙂

NonInUnDemoneSolo (blog di diegofanelli)

“Il disagio del non possesso sta diventando per te una condizione inaccettabile”.

Racchiuderei così le dinamiche contenute in questo romanzo, “Nei miei giochi di fantasia”, di Paolo Perlini: tutto nella battuta che il professore di matematica di Michele e Daniele rivolge a quest’ultimo.

Daniele ha qualche problema di natura espressiva legata alla parola, contorce il viso quando è preda di qualche blocco, ed è fissato con Loredana: la sua vita le ruota attorno, assieme alle strategie per poterla conquistare – risultato del quale è convinto a priori senza possibilità di errore -; Michele è suo amico e si avvicina pacatamente all’arte della musica, allo studio del pianoforte.

Gli strumenti, le note, le armonie, le melodie e le voci che canteranno, saranno l’involucro dentro il quale le loro vicende si dipanano, sia in termini di evoluzione personale che transazionale, un loop a spirale dove bontà e ossessione s’incroceranno: quest’ultima mitigata ogni…

View original post 193 altre parole

Annunci

One thought on “NEI MIEI GIOCHI DI FANTASIA, di PAOLO PERLINI, la mia recensione (NO SPOILER)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...