Manoscritto trovato a Toblach

ribloggo un vecchio racconto pubblicato qui

In parole semplici

Nella sala d’attesa della stazione di Toblach- Dobbiaco, la biblioteca ha messo a disposizione alcuni libri per i viaggiatori, lasciando a loro la scelta se leggerli in viaggio o conservarli versando il prezzo simbolico di un euro.
I libri, disposti un po’ alla rinfusa erano divisi per lingua, italiano e tedesco.
Ho sfogliato i secondi, curioso di vedere l’impressione che fa la lingua tedesca presa in dosi massicce e valutare poi il suo abbinamento con le immagini di copertina.
Dentro un volume ho trovato una lettera scritta a mano con una grafia indecisa, forse maschile oppure no, per alcuni versi graziosa e impreziosita come lo è quella femminile ma allo stesso tempo frettolosa come quella di un uomo.
Quello che mi colpì è che era scritta in italiano e si trovava all’ interno di un volume in lingua tedesca.

E dice così:

“Dicono che il tempo sia la miglior…

View original post 380 altre parole

Annunci

2 thoughts on “Manoscritto trovato a Toblach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...