Quando ci vuole ci vuole

Non sono incline all’autocelebrazione e per predisposizione genetica sono anche una persona a cui non piace sovrastare. Però ho raggiunto una certa età e a volte si trova gusto anche a trasgredire, a smettere i propri panni, fare quello che non si sarebbe mai fatto. Perfino comportarsi come un bambino e saltare a piè pari dentro una pozzanghera.
E a dire il vero, con questa storia avevo anche dei conti in sospeso.
Quindi, come ho già detto da altre parti, quando ci vuole ci vuole.

panirlipe-articolo

Annunci

32 thoughts on “Quando ci vuole ci vuole

  1. Evviva! E questa non è autocelebrazione, è condividere la tua gioia con noi per un successo più che meritato!
    Sono contenta, bravo Pani, applausi a scena aperta.
    E ovviamente con il premio ci offri da bere, vero? Cin cin a te e alla tua scrittura.

  2. E questa sarebbe autocelebrazione? E gli striscioni? E il trenino? E la musica con meu amigu ciarlibraun? E il prosecco? E tutti ubriachi sotto il tavolo?

    E DAAAAAAAAAAAAAAAAAJEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!

    Sono proprio contento Paolo. Ti abbraccio affettuosamente, stretto stretto. Bravissimo.

  3. Voglio venire a Waterville! che treno devo prendere? Deve essere uno splendido villaggio!
    Esiste già la pubblicazione? La descrizione del tuo racconto fatta dalla giuria è una premessa fantastica per un’ottima lettura! Complimenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...