La Corsa – 12

Dopo un avvio timido

ho iniziato a frequentare esclusivamente il Central Park. All’inizio c’erano poche persone: qualche pensionato, i pochi che correvano con me nell’altro parco, e le ronde, quelle sì. Le ronde leghiste! Sono comparse per un giorno e poi sono sparite.

Un po’ alla volta sono arrivati i lampioni, il collegamento wi fi, le fontanine, l’impianto d’irrigazione, il castello di legno per i bambini! E poi i percorsi tracciati come e addirittura un gabinetto.

Nell’ampio spazio verde si tenevano  dei veri tornei di Cricket, con squadre di cingalesi che si affrontavano per una giornata intera. A qualcuno dell’amministrazione comunale, quest’allegria extracomunitaria deve aver dato fastidio e quindi si è proceduto a tracciare un altro sentiero, tanto per interrompere lo spazio di gioco.

Ho continuato con i miei allenamenti, uno al mercoledì sera e l’altro al sabato mattina, fino a quando ho preso a correre solo la sera. Perché i personaggi erano più interessanti.

81 pensieri su “La Corsa – 12

      1. l’asilo e le elementari le ho fatte dalle suore (e per fortuna avevo una maestra non suora.) e ce n’era una minuscola che si prendeva il suo pezzo di pane e lo mangiava bagnandolo con l’acqua. e mica era vecchia eh! era inarrestabile.

      2. puff…dopo lo svaligiamento non ci saranno più questi problemi. ci portiamo via anche il cuoco, tanto per non sbagliare

      3. ci preparerà paste di mandorla a forma di cuore che dovremmo metterci almeno 5 morsi per finire (giganteshe insomma.)
        ah, però il formato bocconcino mi piace troppo.

        potrei avere latte di mandorla everyday *__________*

      4. secondo me il cuoco si mangerà tante di quelle paste di mandorle che rimarrà imprigionato in cucina. Non ci sarà nemmeno bisogno di chiudere la porta o tenerlo sotto osservazione

      5. uhm…hai ragione,meglio starne fuori. Dobbiamo piuttosto pensare alla protezione di questa cucina perché se lo vengono a sapere ce la portano via, con il cuoco dentro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...