All’improvviso

Qualche volta le malattie iniziano con una fitta alla testa, come se ci fosse una pistola puntata sulla fronte. Altre volte con un mal di gola, spesso con un malessere improvviso e diffuso che piomba così, di colpo, come il clic dell’interruttore. Come il clic, appunto del grilletto di una pistola.

La cartolina di oggi:

Una pistola in bocca

Quando impugnò per la prima volta una pistola lo fece per sparare ai topi nella discarica. Lo aveva portato suo fratello più grande, in compagnia degli amici. Puntavano diecimila lire a testa e chi prendeva più topi vinceva la posta in palio.
Quando impugnò per l’ultima volta una pistola lo fece per sparare a se stesso. Era indeciso se spararsi nella tempia o se puntarsi la canna in bocca, rivolta verso l’alto.
“È il modo più sicuro” gli aveva suggerito uno che sembrava intendersene.
Ma sparare ai topi era facile, infatti col tempo aveva vinto molte gare. Spararsi in bocca era un’altra cosa e all’ultimo momento rinunciò, quasi contento di perdere.

Annunci

12 thoughts on “All’improvviso

  1. C’è anche chi si allena con i carabinieri.
    Se nell’altro post avevo commentato che queste cartoline sono come colpi di fucile, di questo che dovrei dire? Che è un colpo in canna?

      • Non vorrei essere fraintesa, la mia voleva essere una battuta relativa al finale della cartolina.
        Al contrario di quanto dici tu, preferisco queste ultime postcards. Non c’è solo il flash abbagliante, se le giri, puoi immaginarci altre annotazioni e ulteriori rimandi.

      • le cartoline,anche se ormai quasi più nessuno le spedisce, sono belle per questo: ognuno le vede alla propria maniera. E poi diventano più belle con il tempo che passa

  2. Secondo me sei troppo critico con queste cartoline. Non è facile condensare in poche righe piccole pillole di vita… e visto che si parla anche di malattia le pillole cascano a fagiolo 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...