Pasqua a Padova: Kenny Random

Mi sono chiesto? Vale la pena spendere 25 euro per il biglietto famiglia e visitare la Cappella degli Scrovegni? Uhm…forse sì, forse no. Ultimamente sto deragliando verso il no perché sono stanco di questa cultura che chiede sempre più soldi e offre agevolazioni ridicole per le famiglie. Se continua così finirà che non spenderò più un centesimo nei musei italiani. Mi dedicherò solamente alle entrate libere, ai monumenti all’aperto, alle piazze.

“La Cappella è qui, mica scappa via” mi sono detto. Quello che rischia di andare perso è qui sotto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

11 thoughts on “Pasqua a Padova: Kenny Random

  1. Chissà se la smorfia di questi visi è di perplessità o di disgusto, con tutto quello che si trovano attorno…
    Per fortuna c’è il rabdomante di farfalle che, aiutato dal suo gatto nero, fabbrica arcobaleni!

  2. @Flavia: è meglio solo se si riesce ad apprezzare, comprendere. Spesso ho frequentato mostre di spicco che non mi hanno lasciato nulla, un po’ perché non ero in grado di apprezzare, un po’ perché si giocava sulla forza del nome ma la qualità dei lavori era insignificante

    @apparentemente: credo che ce ne siano molti altri, questi sono solo alcuni che ho trovato casualmente.

    @Ossidiana: è un bel personaggio quello che tu chiami rabdomante. Io me lo immagino girare di notte per la città.

    @serenainthesky: devi inserire più immagini contemporaneamente e poi in fondo alla finestra hai due possibilità, la gallery o la slideshow. Scegli la seconda. Prova, se non riesci ti mando uno scatto della videata.

  3. Mi chiedevo di chi fossero i disegni che vedo in giro per Padova, e che mi lasciano sempre meravigliato per la loro bellezza… Il Giotto dei giorni nostri? Può essere… Comunque, sono anni che non vado alla Cappella Sistina – prima, per una stupida forma di scaramanzia (sennò non ti laurei, si diceva), poi per pigrizia: o forse per i motivi che dici tu.
    Buona domenica,
    Paolo

  4. Ho trovato questi disegni davvero molto poetici. Cercherò di sapere qualcosa di più su questo Kenny Random. Per la Cappella, ti dico che hai quasi ragione: io sono stata in ballo una giornata intera (non abito a Padova) per stare nella cappella solo 5 al massimo 7 minuti con un gruppo… e non si è “goduto” proprio niente.

  5. Credo che per visitare certi musei, chiese, case bisogna essere molto motivati e preparati e a volte, considerato il prezzo d’entrata, amare alla follia l’argomento. Io ho speso una fortuna per visitare la casa di Mozart e quando sono uscito li ho considerati soldi buttati, pur amando la musica.

  6. Grazie Pani: ho provato la slideshow feature e funziona da favola. Ho notato, però, che perchè le foto vadano su gallery bisogna caricarle dal computer (quindi salvarle in precedenza), perchè usando l’opzione from URL non si crea una gallery e nell media library la scelta dello slide show è assente. giusto per referenza futura 😉 ancora grazie, mi hai insegnato qualcosa che ha arricchito il mio blog! X

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...