Pensionati di tutto il mondo: rubate!

Questo è il primo film che ho visto con mio fratello. Non proprio il primo. Quand’ero piccolo ricordo che mi aveva portato in un cinema parrocchiale per vedere Asterix e quel giorno pioveva di brutto. Per primo film intendo il tris in questa successione: cinema + pizza + sigaretta.
Il film (in breve, tre pensionati che si dedicano alle rapine in banca) mi è rimasto così impresso che da anni sto arruolando i miei complici per il colpo che faremo da vecchi. Qualcuno ha già scelto di indossare la maschera di Berlusconi e io gliela lascio volentieri. Per non sbagliare credo che indosserò qualcosa di eterno e riconoscibile, ad esempio la faccia di Abramo Lincoln o quella di Cavour. (Nutro ancora la speranza che il nostro Silvio non sia eterno).

Io l’ho già detto ai miei figli. Lo dissi loro anche anni fa, quand’erano piccoli, e giustamente mi guardarono accigliati, pensierosi. Non capivano la mia ironia.

“Figlioli, mettetevela via. Quando sarò vecchio non preoccupatevi per me, non diventate matti per trovarmi una stanza all’ospizio o una badante in casa. Se non avrò soldi a sufficienza per vivere, se lo Stato non mi consentirà di condurre una vita dignitosa,  farò una rapina in banca, una  rapina perfetta. Ho molti anni davanti per pianificarla. E non può andare male. Se il colpo riesce sarò pieno di soldi e potrò mantenermi. Se va male lo Stato mi troverà posto in qualche cella o struttura adeguata. Non preoccupatevi figlioli…”

Ora, con la prescrizione breve ho anche la speranza di farla franca del tutto. Pensionati over 65: avete a disposizione un colpo, non sprecatelo.

Annunci

17 thoughts on “Pensionati di tutto il mondo: rubate!

  1. ci sto anch’io, la maschera che scelgo è …non lo dico altrimenti poi mi scoprono subito. A volte mi dico: morirà anche lui prima o poi e spero ardentemente prima, prima possibile, prima che sia troppo tardi. Nel frattempo però andiamo a votare ai referendum e non lasciamoci chiudere la bocca. Ciao Lucia

  2. @Lucia: uh! non essere così tremenda. Non bisogna mai augurare la morte, tanto, prima o poi arriva per tutti ed è l’unica vera uguaglianza.

    @Petronilla: potrebbe andare bene, ha un volto riconoscibile, ma perché farle commettere una rapina?

  3. Di questo passo temo che a fare il colpo non saremo solo in tre come nel film, bensì ci sarà un’orda di pensionati/e ad assaltare le banche.
    E non avremo neppure bisogno di maschere, spolpati come saremo da una vita lavorativa infinita, perderemo la nostra abituale fisionomia.

  4. Anche nel film Point Break i protagonisti usarono le maschere dei potenti, insomma, si travestirono da vecchietti.
    Noi faremo il contrario: indosseremo qualche maschera giovane, magari del belen o corona che ci sarà in futuro

  5. ci sono anch’io! E’ una grande idea!
    Mi piace pensare all’orda di pensionati che assaltano le banche… un po’ alla Daniel Pennac 😉

  6. Ah i cinema parrocchiali hanno un fascino tutto particolare, niente a che vedere coi multisala e le proiezioni 3D di adesso.
    Leggerti mi ha fatto venire una fottuta voglia di cinema+pizza+sigaretta.
    Di martedì sera è una bella trasgressione 😉

  7. @AP: tu potresti già metterti in ricognizione, fare rilievi, fotografare obiettivi strategici e poi disegnare una mappa per tutta la banda.

    @Elle: il martedì sera nei multisala si paga 3 euro 🙂
    Questi multisala li trovo privi di personalità. Ogni cinema aveva una sua storia, le poltrone più o meno comode, lo schermo più o meno perfetto, l’audio avvolgente o scorbutico.
    Quelle poche volte che sono stato in un multisala, oltre alla scomodità, ho respirato solo profumo di pop corn e mi ballavano gli occhi.
    Con il ricavato del primo colpo la banda aprirà un cinema MONOSALA, con pizzeria a cinquanta metri e giardinetto per fumatori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...