Videopoesia: Monotono

Intendo
dire la noia
il colore grigio
che greve pervade
meriggi di gioia
ricama
incamera
pensieri avvolti
in reticolati sospesi
grondanti sui capi
pesanti
distesi
e solo tardi
solo a sera
il grigio stinge
muta tono
e talvolta
monotono
finge

Annunci

13 thoughts on “Videopoesia: Monotono

  1. Sai, prima l’ho letta, poi l’ho ascoltata, poi ho letto i tags e poi mi sono fermata a pensare. Adoro quelle giornate grige, umide, bagnate, che sembrano tutte uguali, perchè di uguale non c’è nulla. Tutto è diverso anche due gemelli perfettamente identici hanno qualcosa che li rende diversi.

  2. @Diemme: uhm…proverò ad ascoltarlo quando non riesco a prendere sonno. Chissà, forse ho trovato la cura giusta.

    @Monica: i tags? oddio, me ne curo sempre poco. A dire il vero non so se riesco a provare noia, nemmeno nelle giornate piovose. Anzi, quelli sono i giorni in cui ho più tempo per me.

  3. Caro Pani,

    anch’io e la noia seguiamo due direzioni diverse e la pioggia e il grigio del cielo mi affascinano da sempre come la nebbia. Anche se sono solare e amo il sole e il caldo…

    I tags sono importanti per farti trovare e ogni tanto, specie per le poesie, fanno capire a chi ci legge di cosa stiamo parlando.

    Ti aggiungo alle mie nuvolette…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...